Social lending in Italy


Il social lending è il prestito tra privati che si effettua con l’utilizzo di una piattafoma internet. La più famosa a livello mondiale è PROSPER  con più di un milione di utenti e con prestiti erogati per circa 200 milioni di Euro. I siti che offrono questo servizio crescono di anno in anno. In Italia i più conosciuti sono ZOPA e BOOBER . ZOPA sta attraversando un momento difficile a causa delle contestazioni mosse da Banca d’Italia a un prodotto lanciato dal sito: il Conto Prestatori ZOPA.

L’idea di fondo del social lending è molto semplice. Per prestare denaro occorre che si instauri un rapporto di fiducia tra chi effettua e chi riceve il prestito. Perchè questo avvenga occorre che il finanziatore e il finanziato ottengano informazioni sufficienti  l’uno sull’altro. La piattaforma internet serve per garantire che lo scambio di informazioni sia  rapido e senza l’ausilio di intermediari. A chi richiede un prestito viene, infatti, attribuito un rating che attesta il suo grado di affidabilità.

social-lending-flow-chart3

da nonsoloprestiti.com

Il successo  del social lending è, in parte, attribuibile alla crisi finanziaria che ha frenato l’erogazione di crediti da parte degli operatori istituzionali favorendo chi fornisce strumenti di finanziamento alternativi.

L’ultimo nato tra gli operatori del social lending italiano è PRESTIAMOCI. Il team di ideatori è di provenienza BANCA SELLA. Il sistema di rating adottato è quello di CRIF. Si tratta di una pecualiarità che differenzia PRESTIAMOCI dagli altri  operatori – ZOPA e BOOBER – iscritti all’ALBO DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI.

 

 

Social lending in Italy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...