Start-up italiane: occhio alle opportunità!


Il 2012 si apre in modo molto positivo per gli aspiranti imprenditori e le start-up italiane. Molti i progetti che sono in fase di lancio e altrattanti quelli già decollati.

SEED LAB

Tra i secondi i più interessanti sono il programma Seed Lab e il laboratorio Design Lab. Seed Lab è il programma di accelerazione d’impresa lanciato da Fondamenta SGR e dal Fondo TT Venture: “cerca 20 proposte ad alto contenuto innovativo per tecnologia o modello di business, e 10 di queste verranno sponsorizzate grazie a borse di studio offerte da venture capitalist. Nella migliore tradizione degli acceleratori internazionali ( Y-combinator, Tech-Stars, ecc.), SeedLab offre alle startup un programma che riunisce in sé l’esperienza di un incubatore con quella dei programmi intensivi di imprenditorialità, sviluppo d’impresa e creazione di network, accesso a finanziatori e mentor di alto livello (…)”

Per iscriversi occorre registrarsi seguendo questo link: http://www.seedlab.it/wp/apply-now/

DESIGN START-UP LAB

Un’altro progetto molto interessate dedicato a start-up ict e in particolare web focused è Design Start-Up Lab.
Come descritto in modo puntuale dal blog Italian Valley : “un nuovo laboratorio online dove i 20 partecipanti, organizzati in 5/6 team multidisciplinari potranno collaborare tra di loro per progettare una Internet startup secondo i business model canvas e customer development. Il laboratorio è curato da Italian Founders, un nuovo progetto di Elastic e Nicola Mattina dopo l’esperienza di Working Capital di Telecom Italiana. Il Design Startup Lab ha come modelli gli acceleratori come TechStarts e SeedCamp e i corsi della prestigiosa Stanford University, fucina dei talenti imprenditoriali della Silicon Valley. Il corso, che si terrà prevalentemente in inglese, durerà 10 settimane e prevede una parte di apprendimento basata sulle lecture di Steve Blank, imprenditore della Silicon Valley e docente universitario (…)”
Il laboratorio partirà nella seconda metà di febbraio.

START UP CAFE’ E INNOVA DAY

Due progetti Emiliano Ronagnoli molto interessanti sono Start-Up Cafè e Innova Day dedicato alle Motor Sport Technologies. Il 26 Gennaio avrà luogo a Modena il terzo Start-up Cafè con la presentazione di start-up innovative davanti a un panel di esperti e imprenditori che intendono valorizzarle e che le valuteranno.
Il primo evento – 15 Dicembre 2011 – ha avuto un grande successo sia di presenze sia in termini di contatti on line tramite la diretta streaming. Il secondo non sarà sicuramente da meno!

Untitled from luca scarabelli on Vimeo.

Il 2 Febbraio alla Fiera di Modena nel corso di Motor Sport Expo Tech avrà luogo la quarta edizione dell’evento Innova Day dedicato alle Motor Sport Tecnologies. Chi intende partecipare deve seguire le indicazioni contenute sul sito www.innovaday.it e inviare un executive summary all’indirizzo innovaday@democentersipe.it.

PERCORSI DELL’INNOVAZIONE

Prosegue la consolidata esperienza di Percorsi dell’Innovazione all’interno di SMAU:
“grazie all’iniziativa “Percorsi dell’Innovazione dall’Idea al Business” che offre ad oltre 100 start up italiane una vetrina qualificata per presentare i propri progetti e prototipi all’avanguardia ed entrare in contatti con potenziali finanziatori.
L’area Percorsi è anche il palcoscenico di alcune delle più innovative Amministrazione Regionali italiane, presenti in fiera per evidenziare le politiche e le strategie attraverso cui coordinano tutti gli attori operanti nei settori della ricerca e dell’innovazione e favoriscono l’insediamento di nuove attività volte a valorizzare le vocazioni del territorio e le opportunità offerte dalla ricerca applicata (…)”.

Il 15 e il 16 Febbraio Percorsi dell’Innovazione fa tappa a Bari.

Ricordo inoltre alcuni servizi davvero interessanti destinati in particolare a start-up hi-tech.

M31 ANTENNA USA

M31 l’incubatore con sede a Padova e in Silicon Valley (fondato tra gli altri da Ruggero Frezza) ha da poco lanciato il servizio di antenna USA:
“A three- to six-month project, during which M31 and the company jointly pursue business development opportunities.
How does it work?
The Antenna Office can be a physical office or it can be a virtual office. In the first case, the SME sends its own representative to SV – somebody with deep product and industry knowledge and an attitude towards business development. This individual will be hosted in the M31USA offices and will be mentored by M31USA staff members one a one-to-one basis. In the second case, the company will work remotely with an M31 staff member assigned to the project.
In either case, M31 USA will actively partner with the company to scout the US market (…)”.

EMILIA ROMAGNA START-UP

La Regione Emilia Romagna con ASTER ha da poco lanciato il portale dedicato alle start-up. Si chiama EmiliaRomagnaStartUp.it
Con questo strumento, la Regione Emilia-Romagna si propone di:
A.favorire la nascita di start-up, mettendo in rete tutti gli attori regionali che offrono servizi e opportunità in questo campo: amministrazioni pubbliche, centri di ricerca, università, incubatori, agenzie e centri per l’innovazione, associazioni di categoria, operatori del credito, enti di formazione;
B.creare un ambiente virtuale che semplifichi l’accesso ai servizi utili per la creazione d’impresa;
C.promuovere la crescita delle start-up, attraverso strumenti innovativi e informazioni puntuali.

Start-up italiane: occhio alle opportunità!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...